dopo la tempesta all'orizzonte si profila il sereno
dopo il danno il giusto risarcimento

Medicina legale -> Verifica verbale per invalidità civile

11/11/2012 - 00296 FIORE

Ho fatto la domanda per l'accertamento di invalidità civile e vorrei sapere come si può verificare l'esattezza del verbale ricevuto. Sono una signora di anni 55 affetta da artrite reumatoide dal 1998. 

Ho il polso sinistro senza più possibilità di flessione e sul quale ho avuto anche un intervento chirurgico di pulizia senza risultato. 

L'artrite reumatoide è focalizzata su questo polso e sulle dita delle mani. 

L'anno scorso mi è stato riscontrata un'erosione con esame radiologico oltre al polso anche al dito medio della mano destra. Presento pure un'ernia discale L5-S1con stenosi canale vertebrale, noduli tiroidei. 

Prendo 10 mg di metotrexate alla settimana, cortisone quando ci sono episodi acuti, 2 pastiglie di folina. 

Gli ultimi esami del sangue sono buoni. 

Il punteggio avuto è: codice DM 5/2/92 9303 e codice ICD9 714 per un totale del 70%. 

Speravo che per il polso completamente senza più flessione a causa dell'artrite di arrivare all'80%. 

Le sarei grata di un parere, sto lavorando come impiegata e l'aggravamento del dito medio mi preoccupa. 

Il beneficio di 10 mesi di anticipo pensione sarebbero la manna dopo l'ultima riforma pensionistica. 

Ho delle possibilità?

17/11/2012

Mario Corcelli risponde: a 00296 FIORE

Il codice 9303 riporta la voce "ARTRITE REUMATOIDE CON CRONICIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI" e punteggio di invalidità del 50%; per arrivare al 70% evidentemente le hanno considerato anche la patologia discale.

Credo che sia difficile arrivare all'80%, ma un giudizio più preciso si può correttamente dare soltanto con una visita.

 

Le suggerisco di rivolgersi ad un Patronato della sua zona, che, facendola visitare gratuitamente da un proprio medico-legale, potrà valutare se sussistono i requisiti per un ricorso o per una domanda di aggravamento.

Per inviare una domanda è necessario effettuare il

Non sei ancora registrato su www.medico-legale.it? clicca QUI

Login