dopo la tempesta all'orizzonte si profila il sereno
dopo il danno il giusto risarcimento

Medicina legale -> reply danno biologico

17/10/2012 - 00259 paparone1

Salve il 2 agosto 2012 ho avuto un infortunio sul lavoro riportando frattura scomposta frammentata capitello radiale sx (risolto con intervento chirurgico ed applicazione di una protesi che dovrò tra 10 15 anni sostituire), più frattura apice del coronoide sx (anche questa risolta nello stesso intervento in osteosutura). 

Attualmente sto facendo il 2° ciclo di fisioterapia e volevo chiedere se allo stato attuale salvo deficit motori permanenti in grandi linee che danno biologico potrà valutarmi l'INAIL. 

Dopo aver avuto risposta alla richiesta sopraddescritta il mio deficit motorio è il seguente in estensione 85° in flessione 130°; che danno potranno valutarmi?

21/10/2012

Mario Corcelli risponde: a 00259 paparone1

Lei torna a chiedermi di valutare "alla cieca" senza una visita, citandomi i gradi di riduzione di estensione e flessione, ma chi ha rilevato questa obiettività? e poi, manca la pronazione e la supinazione; come sono le cicatrici residuate? il gomito è ingrossato?

Come vede, non è possibile, né sarebbe corretto professionalmente azzardare una valutazione medico-legale senza una visita. 

Lei approverebbe che il suo medico di famiglia le prescrivesse dei farmaci al telefono solo ascoltando da lei i disturbi che ha e magari anche la sua auto-visita?

Per inviare una domanda è necessario effettuare il

Non sei ancora registrato su www.medico-legale.it? clicca QUI

Login