dopo la tempesta all'orizzonte si profila il sereno
dopo il danno il giusto risarcimento

Medicina legale -> Valutazione percentuale invalidità ai sensi del d.m. 05/02/92

08/03/2012 - 00095 cico9

Egregio dott. Corcelli, le chiedo un parere in merito alla percentuale di invalidità di cui al d.m. 05/02/92. 

Nel 1996 a seguito di infortunio durante una esercitazione militare sono stato congedato dalle FF.AA. e mi è stata riconosciuta infermità 7 categoria tab. A per "esiti disfunzionali di trauma distorsivo ginocchia bilaterale con lassità legamentosa LCA dx e sx accertata artroscopicamente" (la 7 ctg tab. A corrisponde, in virtù della decisione della Corte dei Conti n. 53710 del 12 marzo 1960 ad una invalidità del 30/40%). 

Ora ho saputo della possibilità di richiedere i benefici per le cd. vittime del dovere. 

La normativa (art. 5 dpr 243/2006) prevede che la percentuale di invalidità venga valutata in base al d.m. 05/02/92. 

Orbene, il quesito è il seguente: in base alla mia infermità a quale percentuale del d.m. 05/02/92 potrebbe corrispondere la 7 ctg tab A?

09/03/2012

Mario Corcelli risponde: a 00095 cico9

Purtroppo, nella legislazione italiana vi è parecchia confusione, perché continuano ad essere vigenti tabelle valutative non soltanto caratterizzate da elencazioni bizzarre di menomazioni, ma che non possono essere comparate fra loro; fortunatamente, è stato previsto il principio dell'equivalenza, nel caso di  menomazioni che non siano elencate in alcuna tabella.

Ciò consente di effettuare delle analogie valutative per potere passare da una tabella all'altra.

Nel suo caso le è stata riconosciuta la 7a categoria della tabella A allegata al DPR 834 del 30.12.1981; esaminando le menomazioni elencate in questa categoria, si nota che non viene espressamente indicata alcuna menomazione relativa alle lesioni legamentose delle ginocchia, ma se ne deduce che sia stato applicato il principio dell'equivalenza rispetto alla voce 15 ("anchilosi in estensione del ginocchio").

Portandoci nella tabella delle menomazioni allegata al DM del 5.2.1992 (quello dell'invalidità civile), proprio per il principio dell'equivalenza, la sua menomazione potrebbe equivalere a quella prevista al codice 7218 ("rigidità o lassità di ginocchio superiore al 50%), che viene valutata nella misura del 35%.

Naturalmente, prenda questa valutazione come una mia opinione personale, ben sapendo che altri valutatori, in questa giungla valutativa, potrebbero avere una differente opinione.

Per inviare una domanda è necessario effettuare il

Non sei ancora registrato su www.medico-legale.it? clicca QUI

Login