dopo la tempesta all'orizzonte si profila il sereno
dopo il danno il giusto risarcimento

Medicina legale -> Richiesta procedura per ottenere percentuale di invalidità

31/01/2012 - 00073 lylyana

Buongiorno, Le avevo già scritto per un incidente occorso a mia mamma a giugno 2011 e mi aveva gentilmente risposto di fare domanda per ottenere un rimborso dal F.G.V.S (fondo di garanzia vittime della strada).

Come mi aveva suggerito, mi sono rivolta ad un avvocato, il quale sostiene che, per accedere a questo fondo, occorre una percentuale di invalidità. 

Mi può confermare questo? Dall'ultima visita fisiatrica di mia mamma, risulta come segue: anamnesi: periartrite post traumatica spalla dx (giugno 2011). E.O.: sofferenza sovraspinato con NEER, JOBE e Yocum positivi. Tendinite CLBB limitazione alla rotazione rachide cervicale con sdr miofasciale. 

All'eco lesione completa t. sovraspinato; diagnosi: Lesione CDR post traumatica spalla dx. 

La dottoressa ci ha informate che tale diagnosi dà diritto a una percentuale di invalidità. 

Mi ha detto di rivolgerci all'assicurazione privata di mia mamma, ma tale assicurazione dà soltanto una diaria giornaliera per gli infortuni e quindi non ritengo spetti alla stessa incaricare un medico legale perchè stabilisca questa percentuale di invalidità o sbaglio? 

A questo punto mi può dire per favore qual'è la procedura da seguire? 

Può essere sufficiente rivolgerci al medico curante o dobbiamo andare da un medico legale? 

La ringrazio molto per la disponibilità e Le porgo i miei più cordiali saluti.

31/01/2012

Mario Corcelli risponde: a 00073 lylyana

Sicuramente a sua madre è residuata una invalidità intesa come danno biologico sia temporaneo (i giorni di malattia) che permanente (i postumi); per la sua valutazione le consiglio di rivolgersi ad uno specialista medico-legale della sua zona.

Consideri pure che la spesa per il medico-legale, regolarmente fatturata e gravata di iva,  viene rimborsata per intero dall'assicurazione deputata al fondo di garanzia per le vittime della strada.

Per inviare una domanda è necessario effettuare il

Non sei ancora registrato su www.medico-legale.it? clicca QUI

Login