dopo la tempesta all'orizzonte si profila il sereno
dopo il danno il giusto risarcimento

Igiene -> aids, hiv

28/01/2012 - 00070 kledis

salve dottore, sono un ragazzo 23 anni. 2 mesi fa o fatto un rapporto con una ragazza che non lo conoscevo,

dopo il raporto n n mi sono sentito bene e sono andato al pronto soccorso e o fato le esame di urine e mi sono usciti i globuli bianchi alti, 

dopo 1 settimane o fato ancoro li esami andavano tutti bene, 

dopo 3 settimane avevo un po fastidio al pene poi sul glandine e diventato un po rosso, 

o fatto esame di hiv negativo 

o fatto esame di urine di culture negativo, 

o fatto anche esame di licuido seminale risultati volume 2.0 colore paglierino aspetto torbino liquefazione a 30 c completa viscosita normale ph 7,5 leucociti rari cellule spermatogenichem presenti cellule epiteliali rare emazie rare agglutinati assenti cristali assenti esame culturerale sperma esito vedi negtivo ricerca candida negativa ricerca clamidia su sperma metodo immunoenzimatico negativo 

ricerc mycoplasma hominis /ureaplasma urealiticum negativo negativo staphylococcus aureus amox/k clav 8/4 r ampicillina 8 r ciprofloxacina 2 r claritromicina 2 i clindamicina 0,5 i clindamicina inducibile <=4/0,5 neg cloramfenicolo <=8 s daptomicina <=1 s eritromicina >2 r fosfomicina <=32 s gentamicina 2 r levofloxacina 4 r linezolide <=2 s moxifloxacina 1 r oxacillina 2 r* penicillina 8 r* screen cefoxitina >4 pos synercid <=1 s teicoplanina 2 s tetraciclina 2 s trimet/sulfa 4/76 i vancomicina 2 s 

mi potete dare una risposta cosa devo fare,,,,, grazie di cuore....

28/01/2012

Mario Corcelli risponde: a 00070 kledis

Se si è trattato di un rapporto penetrativo vaginale non protetto è stato un rapporto a rischio di contagio per le malattie a trasmissione sessuale, in particolare di HIV, sifilide, epatite B e C, gonorrea.

Escludiamo la gonorrea, perché se ne sarebbe già accorto (avrebbe avuto secrezioni biancastre dal pene);

per l'HIV il primo tests è risultato negativo (non precisa quando lo ha fatto), ma è bene ripetere un test a 90 giorni per avere una sicurezza al 100%.

Se non li ha fatti, le consiglio i tests sierologici per sifilide, epatite B ed epatite C.

Per inviare una domanda è necessario effettuare il

Non sei ancora registrato su www.medico-legale.it? clicca QUI

Login